Adaptive Learning e Teaching Area

Adaptive Learning Area

Obiettivo. Fornire agli studenti strumenti per conoscere il proprio sistema cognitivo.

Adaptive Teaching Area

Obiettivo. Aiutare gli studenti che vogliono diventare insegnanti e sono in formazione presso le strutture di Ateneo post-laurea (FIT), o comunque di indirizzo specifico per la formazione insegnante, a diventare docenti attraverso approfondimenti dei principali modelli didattici attualmente in uso. Lasciare i futuri insegnanti liberi di formulare e proporre nuove soluzioni didattiche. Aggiornare e formare i docenti pre-ruolo e in ruolo.

Nota. Questa struttura 3D è sopraelevata rispetto alla precedente, costituendo un unico complesso.

Metodologia. Costruzione di un ambiente di apprendimento adattivo. Elementi di non prevedibilità, eterogeneità, discontinuità e variabilità nel Labirinto adiacente all’Area. Ambiente a struttura aperta, non del tutto predefinito. Elementi dinamici. Sviluppo di competenze di ideazione per la progettazione dinamica e condivisione di esperienze. Sviluppo di competenze per la gestione delle abilità spaziali. Attivazione di modelli di apprendimento impliciti, in particolare il modello funzionale della Teoria delle Logiche Elementari (TLE) di Flavia Santoianni. Spazio individuale esplorativo.

Annunci